19 Aprile 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

UNA PIOVESE TITANICA AFFONDA L’ARCELLA E CONQUISTA IL DERBY

03-03-2019 19:07 - TOP NEWS
PIOVESE-U.S.ARCELLA 2-1
Reti: 4’ s.t. Molena (P), 11’ s.t. Dovico (P), 45’ s.t. Volpara

PIOVESE: 22 Boccardo, 18 Callegaro, 3 Favorido, 4 Battarin, 5 Sartori, 6 Alessio, 20 Toffanin (33' p.t. 30 Molena), 8 Salmaso, 9 Dovico, 10 Nordio (39' s.t. 11 Poncia), 36 Rigoni (39' s.t. 21 Brentan). A disp: 32 Lorenzetto, 28 Nenzi, 23 Nardo, 45 Masiero, 7 Russo, 2 Gobbi. All.: Boscaro.
U.S. ARCELLA: 1 Vanzato, 2 Caradonna, 3 Fantin, 4 Breschi (7'18 Barzon), 5 Gal, 6 Caco, 7 Segalina, 8 De Cao, 9 Gerini (18'19 Nalesso), 10 Zuin (18'20 Faggin), 11 Conte (1'16 Volpara). A disp: 12 Fattoretto, 13 Asoleti, 14 Vianello, 15 Rosina, 17 Canton. All.: Tentoni.
ARBITRO: Saugo di Bassano del Grappa.
NOTE: Ammoniti Salmaso e Poncia (P), Fantin, Caco, De Cao (A). Spettatori 250 circa.

PIOVE DI SACCO Vi siete mai chiesti cos’è l’attaccamento alla maglia? Chiedetelo a chi oggi era allo Stadio Vallini. Una partita gloriosa in una cornice incantevole, ricca di entusiasmo e fervore di un’intera società (o meglio, famiglia!) stretta attorno alla propria prima squadra in uno dei momenti più delicati degli ultimi anni. Tutto questo per ribadire ancora una volta che quel posto in classifica non ci appartiene, e dopo aver visto anche oggi un distacco di 27 punti e 14 posizioni letteralmente azzerato, ne siamo ancora più convinti. È stata la vittoria di tutti, dei ragazzi di Luca Boscaro, dei nostri meravigliosi tifosi, dei tanti bimbi della scuola calcio a bordo campo: si proprio loro, dopo l’emozione dell’ingresso in campo con i “grandi”, hanno avuto anche la gioia della corsa sotto la tribuna per la standing-ovation finale. Insomma, tutta la nostra passione racchiusa in 90 minuti da sogno!

Il calore degli spalti si proietta sul campo da gioco sin dai primi minuti: è la Piovese padrona del campo, è Nicola “Ciccio” Nordio a creare scompiglio al 6’ minuto con una girata repentina in area di rigore respinta dal portiere. Il nostro folletto ci riprova dieci minuti più tardi da distanza considerevole ma l’esito è ancora sfortunato, come per Marco Dovico - ben servito dal lob di Nicolò Toffanin – che colpisce di testa ma non aggiusta la mira. La difesa locale comandata da capitan Marco Sartori viene chiamata in causa solo per chiusure di normale amministrazione fino al minuto 41, quando una la rasoiata su punizione di Alessandro Zuin trova la zampata dell’ex Luca Gerini da due passi, sventata da un riflesso magistrale di Simone Boccardo che conserva l’equilibrio all’intervallo.

È una Piovese tutta grinta e carattere, in grado di disinnescare la terza forza del campionato e che meriterebbe qualcosa in più. E allora nel secondo tempo la giustizia divina vede e provvede: al 49’ il corner di Christian Favorido trova il mancino di contro-balzo di Silvio Molena che si coordina alla grande e piazza il pallone all’incrocio per l’1-0 ed il primo gol stagionale del nostro motorino di fascia. Primo urlo di gioia del pubblico del Vallini, che finalmente rivede il gol dopo parecchio tempo. Tuttavia il bello deve ancora venire, perché al 57’ un pallone apparentemente innocuo lanciato dalla difesa biancorossa, viene azzannato dalla “Belva” Marco Dovico, che scippa il pallone al difensore e fredda il portiere con un diagonale preciso in buca d’angolo. La gioia ora è incontenibile, i bimbi a bordo campo esultano assieme ai loro beniamini sotto la tribuna: tutto spettacolare, tutto magicamente vero!

Eppure la vittoria non è ancora conquistata perché la forza dell’Arcella esce alla distanza. Serve infatti un super Simone Boccardo a sventare la zuccata di Federico Gal, che va ad un passo al gol che potrebbe riaprire la contesa. E invece il vantaggio resta doppio e rischia di ampliarsi in contropiede; Nicolò Rigoni arriva stremato al momento della conclusione dopo un ottimo scambio con Marco Dovico, mentre Gabriele Salmaso sfiora l’eurogol con una volè dai 30 metri. Al 90’ l’Arcella conquista una punizione dal limite ed il neo-entrato Emanuele Volpara la trasforma con una pennellata perfetta, rendendo da panico gli ultimi minuti. I biancorossi riescono a chiudere la saracinesca e dopo cinque minuti di recupero possono sfogare tutta la loro gioia con la corsa sotto la tribuna finale, il giusto epilogo di una domenica memorabile.

Redazione Piovese SSDARL

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio