19 Settembre 2018
[]
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

TENACIA BIANCOROSSA PREMIATA NEL FINALE: 1-1 A CALDOGNO

09-09-2018 18:52 - TOP NEWS
CALIDONENSE-PIOVESE 1-1
RETI: 38´ p.t. Casolin, 40´ s.t. Zecchinato

CALIDONENSE: Fortunato, Casolin, Mietto, Filotto (6´ s.t. Boschiero), Casale, Amal (6´ s.t. Colombara), Manes, Foletto, Marzari (17´ s.t. Fortunato), Simoni (39´ s.t. Bergo), Munari (6´ s.t. Dal Zotto). All.: Clementi.
PIOVESE: Gallo, Gobbi (16´ s.t. Nardo), Favorido, Battarin, Sartori, Callegaro, Micheletto (1´ s.t. Nordio), Brentan, Poncia, Alessio (19´ s.t. Zecchinato), Molena. A disp: Lorenzetto, Tramarin, Zulian, Nenzi. All.: Boscaro.
ARBITRO: Sy Ousseynou di Verona.
NOTE: Ammoniti Dal Zotto, Colombara, Alessio, Favorido e Callegaro. Spettatori 150 circa.

CALDOGNO (VI) Con una grande reazione d´orgoglio nella ripresa, la Piovese ottiene il primo preziosissimo punto di questo campionato, evitando una beffa che stava per materializzarsi a causa di un calcio di rigore subito nel primo tempo. Il pari porta la firma di Nicolò Zecchinato, trequartista classe ´98 che scaccia i fantasmi un destro velenoso, rendendo giustizia al forcing finale dei biancorossi.

L´approccio alla gara della Piovese è di tutt´altro tenore rispetto sette giorni fa, anche se i ragazzi di Luca Boscaro non riescono a trasformare in pericolosità offensiva la supremazia territoriale. Dopo la conclusione di Alessandro Micheletto alta di poco, si fanno avanti i locali a metà della ripresa e sfiorano il vantaggio al primo tentativo, centrando un palo clamoroso su azione di corner. L´equilibrio viene spezzato al 38´, quando il direttore di gara ravvedere l´irregolarità sulla presunta deviazione con il braccio di Daniel Gobbi in area di rigore. Dal dischetto Massimiliano Casolin non sbaglia e fa 1-0 per i vicentini al tramonto del primo tempo.

E´ uno svantaggio immeritato, che non sta nelle corde alla Piovese, volenterosa di agguantare il pari il prima possibile. Nella ripresa, infatti, la pressione offensiva aumenta fin da subito ma il muro vicentino sembra invalicabile e il contropiede diventa la naturale conseguenza degli attacchi biancorossi. In due circostanze la Calidonense sfiora il pari con azioni di rimessa, in particolare nella seconda dov´è provvidenziale il salvataggio di capitan Marco Sartori sulla linea di porta ad evitare il 2-0. Alla mezz´ora del secondo tempo c´è la svolta, con l´espulsione rifilata a Mattia Dal Zotto per doppio giallo che fa restare i locali con l´uomo in meno.

L´attacco ora si trasforma in assedio, e dopo le due chance su punizione per Alberto Nardo, il pareggio diventa realtà al 40´: iniziativa di Silvio Molena che si fa respingere la conclusione, ma sulla ribattuta il più lesto è Nicolò Zecchinato (subentrato dalla panchina), che si aggiusta il pallone al limite e lo indirizza nell´angolino basso per il meritatissimo 1-1. Ci sarebbe pure tempo per il gol vittoria, che viene sfiorato all´ultimo secondo da Nicola Nordio su azione di corner.

Niente festa finale, la prima stagionale finisce in parità. L´appuntamento ora è per il debutto casalingo al Vallini, in programma domenica prossima contro i veronesi del San Martino Speme.

Redazione Piovese SSDARL


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio