19 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

FASI NAZIONALI JUNIORES, PRIMO ROUND AI BIANCOROSSI. LENTIGIONE-PIOVESE 1-2

15-05-2014 00:01 - TOP NEWS
Con il risultato di 2-1 la Juniores Elite della Piovese è corsara in quel di Lentigione nel debutto alle fasi nazionali. Nel primo match in Emilia i biancorossi espugnano il Levantini finora imbattuto, con una prestazione superlativa che in trasferta col fattore gol doppi, vale molto. Le reti del successo biancorosso sono siglate da Visinoni e da De Zuani, croce e delizia di questa gara. Gli uomini di Righetto compiono l´ennesima impresa della stagione dimostrandosi grande squadra anche in una competizione così difficile e dal campo, l´impressione che si ha di questa squadra è che prima o poi il gol arriva, dominando il campo e imponendo superiorità in ogni reparto. In Emilia il mister si affida a coloro che hanno battuto il Villafranca, con le eccezioni di Giuliato, Cerrato e Boscaro che rilevano Berenzi, Dei Poli e Ferrari. Come a San Bonifacio, i nostri hanno un ottimo approccio al match e ci si mette solo qualche minuto che i biancorossi hanno una marcia in più. Al minuto otto il bomber classe 97 serve con un tocco furbo un Degan a grande velocità, il quale si trova a tu per tu con Spaggiari ma gli tira addosso e l´azione sfuma. Ancora biancorossi in avanti questa volta con Marchiori che con una lunga gittata da rimessa, serve Salmaso che è bravo a divincolarsi dal suo marcatore ed andare allo sparo, di spalla il portiere si salva e tiene il risultato di parità. Parità che si sblocca al 35´ con una punizione dai 18 metri di Visinoni che beffa Spaggiari sul palo lontano, palo gol e 1-0 per il delirio biancorosso. Piovese in vantaggio dopo aver costruito 3/4 occasioni importanti ma con l´ultimo passaggio mai troppo preciso per far male sotto porta. Ma il gol è arrivato e la partita si è sbloccata. Arriva però la reazione dei padroni di casa che dopo il gol subito devono fiondarsi in avanti. A due minuti dal riposo stacca Delnevo ma la sua incornata sfiora la traversa. C´è tempo per l´ultima azione biancorossa che in area emiliana scatena un batti e ribatti incredibile ma alla fine Delnevo spara via. Al riposo è 0-1 e per noi è un risultato d´oro. Oro che diventa platino quando 40 secondi dopo l´avvio del secondo tempo, Salmaso dalla sinistra accartoccia un tirocross sul quale si tuffa il caparbio De Zuani che con la punta del piede la mette alle spalle di Spaggiari. Un 2-0 che manda in visibilio mezza tribuna di Lentigione occupata dai nostri incredibili tifosi che hanno sempre sostenuto questi ragazzi straordinari. Ora le reti sono due di vantaggio e la gara sembra mettersi nel modo giusto. Neanche il tempo di dirlo che Capra dai 25 metri sforna una rasoiata a pelo d´erba e mette la palla a fil di palo e il Lentigione accorcia le distanze. Dopo il gol i padroni di casa alzano il ritmo senza però creare occasioni importanti. I biancorossi sembrano un po´ pagare le ultime fatiche in campionato ma con esperienza gestiscono nel migliore dei modi la contesa. Anzi, con Berenzi e Giuliato siamo ancora pericolosi ma il gol non arriva. Al 21´ Salmaso trova un destro di rara bellezza ma la sua fiondata muore sulla traversa per la disperazione generale. La paura di non prendere il terzo per il Lentigione si mischia con l´equilibrio e la consapevolezza dei nostri a cui sta bene il 2-1, e la partita cala di toni. Ci pensa però De Zuani a rendere accesi gli ultimi tre giri di orologio mandando al caldo il Direttore di gara facendosi espellere. Il segnale di chiusura del direttore di gara dopo tre minuti di recupero dà in mano ai nostri il primo tempo di questa doppia sfida per accedere ai quarti di finale. Ora sabato il secondo tempo al Vallini con tanta fiducia e un´occasione da non fallire, con l´obiettivo di conservare questo prezioso vantaggio. Quello che oggi ci hanno mostrato questi ragazzi è di avere grande qualità e con questo spirito la gara di ritorno deve essere assolutamente nostra.

Lentigione-Piovese 1-2

LENTIGIONE: Spaggiari, Delnevo, Cabrini, Capra (23´ st Scarica), Cataldi, Crinò, Tedeschi (1´st Petito), Campos (1´st Troiano), Vinaglio, Missorini, Bacchini. A disposizione Aloise, Bufano, Grossi, Aurely. Allenatore: Gennari

PIOVESE: Cardillo, Marchiori, Cerrato (21´ st Dei Poli), Battarin N., Sartori, Boscaro, De Zuani, Salmaso, Giuliato (40´ st Battarin A.), Visinoni (5´ st Berenzi), Degan. A disposizione: Brigo, Bertani, Marzio, Ferrari. Allenatore: Williams Righetto

Arbitro: Alessandro Maninetti sez. aia di Lovere (Bergamo)
Assistenti: n° 1 Marco Butera sez. di Bergamo; Filippo Bernasconi sez. aia di Como

Reti: 35´ Visinoni, 2´ st De Zuani, 7´ st Capra (L),
Spettatori 150 circa. Ammoniti: Marchiori Corner: 1-5
Espulso al 42´ st De Zuani per proteste
Recupero: pt 0´ st 3´

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio