23 Settembre 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

MASON DA IMPAZZIRE, PIOVESE-CALVI NOALE 1-1

19-10-2013 17:19 - TOP NEWS
Finisce in parità l´attesissima sfida del Vallini tra Piovese e Calvi Noale. Una bellissima gara giocata alla grande da entrambe le squadre, le quali hanno messo in evidenza tutte le loro qualità in questi 90 minuti; classe, esperienza e cinicità gli ospiti, noi battaglieri, grintosi ma con i lampi di genio che fanno la differenza. E´ un punto che vale come una vittoria, conquistato contro un avversario fortissimo, che al momento giusto ha saputo far male, ma che davanti al gol di Mason non ha potuto far nulla. Entrambi i gol di pregevolissima fattura; Viola con un gran stacco di testa aveva fulminato Berto finalizzando un´azione strepitosa, l´arcobaleno che Mason disegna nel cielo grigio di Piove di Sacco è una gioia per gli occhi che tutti devono alzarsi in piedi ed applaudire.
Possiamo dividere la prima frazione del match in due parti. Primo spezzone di tempo a tinte biancorosse (in maglia gialla), il dominio territoriale è nostro ma fatichiamo ad entrare in area con cattiveria. Codignola e Mason sono pronti come falchi a colpire appena l´occasione è ghiotta ma la retroguardia veneta è ben allestita da un Coletto super. Nella seconda parte di primo tempo prende campo il Calvi, allestendo un paio di occasioni importanti; è Viola ad aprire le danze al 32´ con un colpo di testa dov´è bravo Berto a deviare in corner. Si va vivo poco dopo dalle parti di Fortin anche Codignola, il nostro 9 si gira ma calcia alto. Prima del fischio finale capitan Deinite tenta un´azione personale, tocca bene per Pashe che mette Codignola davanti alla porta ma la sfera è un filo lunga, peccato. Ultima nota sul taccuino lo slalom gigante di Deinite che fa un tunnel, ne supera tre ma poi tira con la sordina verso Fortin. Zero a zero e tutti a bere un tè caldo.
La ripresa è più giocata sul filo dei nervi, le due squadre capiscono che la prima esitazione può costare cara. Il Calvi si dimostra una squadra di spessore ma noi abbiamo un carattere che non finisce mai. Preludio al gol con Viola al 22´ che ci riprova con la specialità della casa, il suo colpo di testa viene disinnescato da Berto. Un minuto dopo assistiamo ad un´azione fantastica del Calvi: Xavi, scusate, Fortin vede Masiero largo sulla destra, lancio chirurgico di 60 metri sulla corsa del terzino veneziano, cross eccezionale per Viola che con il tempo giusto svetta e di testa fulmina Berto. Giù il cappello davanti a tanta bellezza. Il Calvi è in vantaggio ma il segnale che danno i ragazzi è di esserci e di continuare a giocare alla pari, solo il gran carattere che hanno mostrato i biancorossi ci ha permesso di andare a riprendere gli ospiti. Difficile passare per vie centrali, sugli esterni Pasha ci prova e riprova ma nulla di fatto. Il tempo scivola veloce, ci vuole una soluzione, e in fretta! La soluzione si chiama Damiano Mason. Minuto 42. Possesso palla per i biancorossi, Damiano si abbassa a farsi dar palla, Deinite taglia il campo con una rasoiata perfetta, si gira è smarcato, prende la mira, sinistro fulminate all´incrocio che toglie le ragnatele. Un gol pazzesco! Fortin vola ma non può proprio nulla, esplode il Vallini. E´ pareggio. Il sesto sigillo di questa stagione per magic Mason. Il suo mancino terrificante ci tiene a galla. Manca poco, Ribuoli allo scadere entra per far legna. Al 49´ è il fischio finale di una partita intensa, bellissima, tra due ottime squadre. Con il nostro grande cuore e carattere siamo andati a riprenderci la partita. E´ giusto così, uno a uno e tutti felici. E consapevoli che la Piovese c´è. Viola e Mason mattatori, Piovese e Calvi Noale sull´uno a uno.

Vota il migliore in campo della gara cliccando il tuo preferito nella sezione "sondaggi"!!!

PIOVESE-CALVI NOALE 1-1

PIOVESE: Berto, Fornaro, Bellon (36´st Gasore), Avola, Mantovani, Florindo, Pasha (48´st Ribuoli), Deinite, Codignola, Mason, Visinoni (16´st Pellegrini). A disp. Ongarato, De Zuani, Maggiò, Berenzi. All. Renzo Groppello

CALVI NOALE: Fortin, Masiero, Pensa, Torresin, Zugno, Coletto, Pagliarin, Giubilato, Guerra (33´st Pastrello), Viola, Zurlo (40´st Pesce). A disp. Veggian, Riatto, Griggio, Pasquali, Bonso. All. Massimo Susic

ARBITRO: Soncin di Mestre

NOTE: Marcatori: 23´st Viola (CV), 42´st Mason (P)
Ammoniti: Deinite (P), Pensa, Zurlo (CV)
Corner 8-4 Recuperi 1´ e 4´
Spettatori: 300 circa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio