21 Marzo 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

OMAR PERARO: "CON IL SOTTOMARINA ABBIAMO GIA´ FATTO BENE IN COPPA"

10-12-2010 13:40 - TOP NEWS
Bentornato Vallini. La Piovese torna domenica a respirare la dolce aria di casa dopo una lunga migrazione in esterna determinata dal calendario e dalla gara benefica di due settimana fa. L´avversario è di quelli tosti e blasonati come il Sottomarina Lido (ore 14.30).
Saltato il turno infrasettimanale contro il Romano d´Ezzelino la Piovese riparte dal pareggio rimediato a Marostica domenica scorsa. Un punto giunto dopo due ko consecutivi contro Feltrese e Giorgione. Omar Peraro analizza così il momento dei biancorossi: "Domenica scorsa a Marostica volevamo portare a casa il bottino pieno però non ci siamo riusciti-spiega.-L´importante è comunque non avere perso dopo le due sconfitte col Giorgione e Feltrese". Finalmente si rivede il Vallini. L´aria di casa potrebbe far ritrovare alla Piovese la marcia vicente: "Dopo un mese ritorniamo a giocare davanti al nostro pubblico e dobbiamo assolutamente riscattarci e tornare alla vittoria per non sprofondare nelle zone calde della classifica". Di fronte ci sarà un avversario di grande appeal come il Sottomarina Lido, reduce dal pirotecnico successo 4-3 ottenuto sul campo del Vittorio Falmec. E´ una sfida tra due squadre che in classifica hanno gli stessi punti (15). Piovese e Sottomarina si sono già affrontare in Coppa Italia con i biancorossi di Max Sabbadin usciti vincitori: "Il Sottomarina è una squadra di alta classifica-conferma Peraro.-L´abbiamo già affrontato in coppa ed avevamo fatto una buona partita. Speriamo di ripeterci domenica".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio