19 Aprile 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

MATTEO DEINITE A LA 13: "HA VINTO IL GRUPPO, RESTARE A PIOVE SAREBBE SOLO MOTIVO D´ORGOGLIO"

15-05-2012 14:33 - TOP NEWS
Ospite d´onore della puntata de "L´altro calcio" di La 13, Matteo Deinite ha parlato col sorriso sulle labbra della salvezza raggiunta domenica con la sua Piovese: "Abbiamo raggiunto un traguardo importante", ha detto in tv, "l´abbiamo raggiunto all´ultima giornata con tanti punti fatti nelle ultime giornate. Salvarsi all´ultima giornata, in casa, è stato importante per noi, per la società e per i nostri tifosi". Il 3-0 sul Rivoli è stato più sofferto di quanto magari possa dire il risultato: "Nel primo tempo abbiamo fatto un po´ fatica, anche magari per un pizzico di tensione. Dovevamo vincere per forza. Nella ripresa abbiamo fatto subito gol e poi abbiamo iniziato ad imporre il nostro gioco". Decisivi sono stati i gol di Fanton e del baby Ribuoli, autore di una doppietta: "Ribuoli è un ragazzo del ´93 molto bravo. Si è fatto trovare pronto. Fanton invece è arrivato a segnare 13 gol. Ha disputato un ottimo campionato. Quando si guardano i numeri si nota subito il capocannoniere. C´è comunque stato un grande lavoro di squadra e di società. Fino ad un mese fa eravamo all´inferno. Adesso siamo in paradiso". La rimonta della Piovese è stata importante: "Abbiamo fatto 10 punti nelle ultime 4 giornate. Abbiamo tirato fuori cattiveria e voglia di restare in categoria. Siamo stati premiati per gli sforzi fatti. E´ stato un campionato duro, fatto di squadre organizzate. C´era grande qualità, con le vicentine che avevano le risorse maggiori. Si è dovuto faticare ogni domenica per raggiungere l´obiettivo. Sinceramente un mese fa avevo temuto tanto di arrivare ai playout. Fondamentale è stata la vittoria sulla Vigontina arrivata a 3´ dalla fine". La salvezza è stata però meritata: "Siamo felicissimi per il risultato maturato nell´ultimo mese. Con tante problematiche e qualche errore fatto siamo riusciti a salvarci. Ora pensiamo a goderci questa permanenza. L´ultimo mese è stato intenso per tensione e stress. Riprendiamo le forze". Il futuro? "Adesso è difficile fare progetti. Questo è un buon gruppo che va integrato se si vuole fare un campionato di vertice. Secondo me bisogna ripartire dalle fondamenta. Tutti siamo stati benissimo alla Piovese. Rimanere sarebbe solo motivo d´orgoglio".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio