21 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

MASSIMILIANO SABBADIN: "CON LA VIGONTINA SERVIRA´ LA MIGLIOR PIOVESE"

27-04-2012 15:53 - TOP NEWS
Derby da brividi al Vallini per la Piovese. Dopo aver battuto mercoledì il Caldiero Terme, domenica i rossoblù si giocano gran parte delle chance di salvezza diretta in casa contro la Vigontina. Vincendo i biancorossi lascerebbero la zona playout.

Massimiliano Sabbadin, il 2-0 di Caldiero Terme ha detto che la Piovese è ancora viva.
"E´ stata la partita che ci aspettavamo. Siamo stati aggressivi e determinati. Siamo riusciti a vincere e a non concedere nulla al Caldiero. Abbiamo fatto una buona gara a livello difensivo, mentre davanti siamo finalmente riusciti a sfruttare due occasioni. Con questa vittoria la squadra ha dato una risposta a sé stessa più che a me o alla società. E´ stata una partita importante prima di tutto per i ragazzi".
Cosa possono cambiare questi tre punti?
"Mi auguro possano darci maggior convinzione. Dobbiamo vedere la stessa determinazione nelle prossime gare che sono da non sbagliare. E´ un momento dove ci sono dei risultati un po´ a sorpresa, quindi non puoi programmare niente. Dobbiamo quindi pensare a noi stessi. Se facciamo il risultato noi non serve tanto guardare agli altri".
A Caldiero non tutto è andato per il meglio.
"L´unica nota stonata è stata l´infortunio del portiere Manzoli. Gli è stata ricomposta la clavicola all´ospedale di San Bonifacio. Adesso dovrà portare un tutore, ma la sua stagione è finita".
Tornando alla classifica, adesso servirà la continuità...
"Il risultato di Caldiero Terme sarà importante solo se riusciremo ad ottenerne un altro domenica. Avremo un´altra partita da dentro o fuori come quella di mercoledì. Arriverà a Piove una squadra come la Vigontina che ha fatto 6 punti in tre giorni. Ci aspetta una partita che si giocherà sul filo del rasoio. Chi avrà più personalità ne trarrà beneficio".
Che avversario è la Vigontina?
"L´avevo detto all´andata, quando stava dietro di noi, che non meritava la classifica che aveva. Ora siamo noi sotto la Vigontina. Questa è una squadra di tutto rispetto, guidata da un bravo allenatore. Dispiace ci siano due squadre padovane a lottare per un posto al sole".
Qualche pericolo in casa rossoblù?
"La Vigontina ha giocatori importanti in ogni reparto. Ci sono Barutta, che è tanti anni che è a Busa, poi Sanavio, Bertan, Donato. Davanti Mecaj, Calgaro e Niero sono tre attaccanti di tutto rispetto. Servirà la miglior Piovese per centrare l´impresa".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio