18 Giugno 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

MA QUALE MERCATO DI "RIPARAZIONE"?

03-02-2018 18:24 - TOP NEWS
Protagonista dentro e fuori dal campo. La Piovese ha appena chiuso un calciomercato ricco di sorprese, che ha visto l´approdo in biancorosso di nuovi giocatori di qualità pronti a dare un forte contributo alla squadra di Mister Perrone.

Ha avuto un bel da fare il nostro Direttore Sportivo Provino Dante, maggior artefice di questa lunga campagna di trattative, che commenta così i colpi messi a segno: "Non è stato un mercato di riparazione, perché la squadra prima in classifica non aveva bisogno di grossi stravolgimenti. Dopo una prima parte di stagione da protagonista, la società vede ora l´occasione dopo molti anni di poter competere per qualcosa di importante. Per questo ha voluto fare il massimo per rinforzare l´organico e coprire alcune piccole lacune, legate anche agli infortuni che stanno segnando questa parte di stagione. Sono stati inseriti giocatori funzionali al gioco del mister Carlo Perrone, mantenendo costante la linea verde che ci contraddistingue come una delle squadre più giovani in Eccellenza."

Il DS ci presenta i cinque nuove acquisti:

NICOLA NORDIO – Classe ´99: esterno offensivo molto veloce e brevilineo, può ricoprire tutti i ruoli del reparto avanzato. Prelevato in età giovanile dalla Clodiense, è cresciuto nel vivaio della Piovese e in questa prima parte di stagione ha vestito la maglia dell´Adriese in Serie D. A dicembre è rientrato dal prestito e ha bagnato l´esordio contro l´Istrana con una doppietta.

DAVIDE SCARPA – Classe ´94: prima punta forte fisicamente e dotato di buona tecnica. Prodotto del settore giovanile nel Vicenza, ha toccato con mano il calcio professionistico di Lega Pro nelle esperienze con Torres e Sambenedettese. Dal suo rientro in Veneto nel 2015 ha cambiato diverse squadre, quali Villafranca, Clodiense, Vigontina e Carenipievigina per poi approdare in biancorosso.

SIMONE BRAGAGNOLO – Classe ´96: difensore, duttile nella difesa a tre e a quattro dove può ricoprire sia il ruolo di centrale che quello di terzino. Anche per lui c´è un passato importante nel Vicenza dove ha raggiunto la Primavera, per poi approdare prima al Cartigliano e poi al Valdagno. Nelle prime uscite con la Piovese ha rimediato un infortunio che lo sta tenendo lontano dai campi di gioco.

ANDREA DI BARI – Classe ´95: difensore centrale molto fisico e abile anche nell´impostazione da dietro. Nella sua breve carriera ha già calcato diversi campi in serie D, con le maglie di Belluno, Este, Adriese e Abano, squadra quest´ultima dove ha disputato la prima metà di stagione.

MARCO PARMEGIAN – Classe ´99: laterale mancino molto duttile, può ricoprire il ruolo di terzino e di esterno di centrocampo, propensione che si adatta bene con il gioco di Perrone. E´ stato preso in prestito dalla Beretti del Padova e proprio nella società biancoscudata ha fatto tutta la trafila del settore giovanile.

Sul fronte cessioni, assieme ai giovanissimi - classi ´00 e ´98 - Marco Alessio e Mattia Stefani passati rispettivamente all´Adriese e al Real Martellago, ha salutato la Piovese anche il difensore Andrea Masiero che è approdato all´Albignasego.

Redazione Piovese SSDARL

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio