16 Febbraio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

LUCA VALLESE: "MOMENTO NEGATIVO, BISOGNA RIMBOCCARCI LE MANICHE"

22-02-2012 15:21 - TOP NEWS
Ha lasciato un segno forte nel morale e nella classifica della Piovese la sconfitta di domenica al Vallini contro il Santa Lucia Golosine. Il difensore Luca Vallese non cerca scuse: "La sconfitta non ci voleva-spiega-. Il periodo purtroppo non è dei migliori. Speriamo il vento cambi. Dobbiamo rimboccarci le maniche, lavorare e cercare di far meglio. Il momento è delicato e non possiamo di certo continuare così". Con il Santa Lucia la Piovese è piaciuta solo per un tempo: "Abbiamo fatto una buona prima parte di gare e poi siamo stati sfortunati sugli episodi, come in occasione del rigore decisivo. Quel penalty ha condizionato il proseguo del match". E´ davvero un 2012 nero per la Piovese: "Il girone di ritorno non è iniziato bene. Speriamo che le cosa possano andare da subito meglio. Non è bello ritrovarsi in zona playout, ma la situazione purtroppo è questa. Bisogna lavorare e lavorando sono certo che i risultati torneranno a venire". La corsa salvezza adesso è davvero una grande bagarre: "Credo che dall´ultima, il Caldiero, al Monselice, che ha 23 punti, siano tutte dentro. Poi magari tra un mese sarà tutto diverso". All´orizzonte intanto c´è uno scontro diretto da non fallire, al Vallini, contro l´Ambrosiana: "Dobbiamo assolutamente riscattare il ko con il Santa Lucia. L´Ambrosiana verrà qui a fare la partita per tenerci dietro. Noi dal canto nostro dobbiamo mettercela tutta per cercare di scavalcarla. Mister Sabbadin ci sta tenendo su il morale. Ci ha detto di crederci e di non abbatterci".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio