17 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

CORREZZOLA E PELLEGRINI PER IL TRIS, MA QUEI DUE MINUTI...LOREO-PIOVESE 2-3

31-08-2014 20:00 - TOP NEWS
Buona anche la seconda. Con il risultato di 3-2 la Piovese di Michele Florindo batte il Loreo nella seconda gara di Coppa Italia e va a prendersi il primo posto del girone grazie al pari tra Dolo e Adriese. Un successo dei biancorossi che porta le firme di Correzzola (doppietta) e Pellegrini. Due minuti di follia rendono il tabellino più corposo ma la Piovese gioca bene e vince meritatamente, Loreo parso inferiore e piuttosto confusionario nei reparti. Tanto che nella prima frazione i padroni di casa ne capiscono ben poco di ciò che succede in campo, i biancorossi ne approfittano e mettono le cose in chiaro. Minuto 12, Munaretto scende sulla destra e mette un bel pallone arretrato in area, Morandi si avventa sulla palla ma viene steso all´interno dei sedici metri. E´ rigore. Penalty che viene trasformato da Correzzola, Broglio può solo sfiorare, 0-1. Piovese vera dominatrice del campo, altra azione e altro gol. Minuto 27, Morandi illumina per Correzzola che scatta a memoria sulla palla del fantasista biancorosso, sull´uscita di Broglio, disegna un lob ed è facile facile il tocco del 2-0, Piovese spietata. E´ il solito copione quello disegnato da Mister Florindo, fitta rete di passaggi, terzini a tutto campo e movimenti in avanti da applausi. Anche se allo scadere del primo tempo l´ex Codignola si sveglia e spizzica di testa un pallone aereo per Ghezzo che calcia alto di poco. Si può andare tranquilli al riposo. Forse un po´ troppo, i padroni di casa si scrollano di dosso le timidezze e cominciano a fare la loro partita. Ma la Piovese è un animale di razza che non ha pietà di niente. Minuto 14, Morandi è sontuoso tra le linee a disegnare un altro assist magico, questa volta per Pellegrini che solo davanti a Broglio lo trafigge per il 3-0. Tutto troppo facile per i nostri. Sembra tutto finito ma ai biancorossi viene il braccino e staccano la spina. Due minuti da infarto. Ventitreesimo, Punizione dalla trequarti, Zacconella butta in area, Boscolo non arriva sul traversone e Marangon di testa mette in gol il 3-1. Passano neanche 60 secondi e il Loreo fa copia/incolla. Ancora Zacconella e stavolta è Nordio a sfruttare un´indecisione della retroguardia per il gol del 3-2 ed ora i rodigini ci credono. Sono bravi però poi i biancorossi a ricompattarsi e avere la capacità di ´saper soffrire´ gestendo bene il gioco e le forze ormai quelle rimaste. Pericolo scampato e tre punti portati a casa. Per il morale, per proseguire su questo trand che ci sta facendo divertire ma soprattutto vincere. E la classifica dice Piovese al primo posto potendo sfruttare due risultati su tre nel match della terza giornata con l´Adriese per passare il turno. Ma i ragazzi dovranno pensare al campionato, tra sette giorni arriva l´Oppeano e sarà importante partire col piede giusto. Correzzola fa doppietta, Pellegrini chiude il match. Marangon e Nordio non bastano, vince la Piovese 3-2.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio