27 Maggio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

LENTE D´INGRANDIMENTO SULL´UNION PRO

07-11-2013 17:23 - TOP NEWS
Da capolista in Promozione lo scorso anno, a capolista quest'anno in Eccellenza. Il passo non è sempre molto facile ma tutto ciò significa progettulità, conoscenze e competenza ma soprattutto ambizione. Qualità che il l'Union Pro sta dimostrando da qualche anno e meritandosi i vertici del calcio dilettantistico. Domenica i biancorossi di RG vanno a Mogliano ad affrontare la squadra di Francesco Feltrin che sinora sta dominando in testa alla classifica del campionato di Eccellenza. I suoi 20 punti in 9 gare sono un gran bottino, con la media di più di 2 punti a gara. 20 sono anche le reti messe a segno da 9 calciatori diversi, segno della bontà dell'undici trevigiano. La retroguardia invece alterna gare senza reti a più gol subiti nella stessa gara. Le gare chiave finora disputate dagli avversari di domenica sono il 4-4 pirotecnico a Vigonza contro la Vigontina, la manita 5-0 con il Ponzano, la vittoria in trasferta sul Lia Piave con un secco 2-0, la sconfitta in casa con l'Union Quinto per 3-1 e la determinante vittoria di domenica scorsa sul campo del Calvi Noale per 2-1 che ha permesso agli uomini di Feltrin di scavalcare proprio i veneziani in vetta. La rosa a disposizione del mister è molto valida con calciatori davvero interessanti. Su tutti il bomber Comin autore di 7 reti e capocannoniere della squadra, Andrea Nobile autore di 3 reti finora e il noto italoargentino Federico Lorenzatti vincitore della Uefa Regions Cup in estate. In casa i trevigiani hanno sempre avuto a che fare con la vittoria, non fosse per il tonfo con l'Union Quinto. Quella di domenica sarà una partita molto dura ma ci sarà sicuramente grande spettacolo tra due grandi squadre che si affrontano alla pari. Un risultato positivo da parte dei nostri ragazzi sarebbe l'inizio di un buon viatico verso le posizioni di alta classifica. Una piccola parentesi di storia biancorossa riguarda indirettamente i nostri prossimi avversari. Lo stadio di Mogliano fu teatro della Finale di Coppa Italia disputata dai nostri eroi biancorossi il 12 gennaio 2011 contro il Vittorio Falmec, dove solamente il gol di Zanardo al 29' del secondo fece svanire il sogno per la Piovese.

Scarica il MATCH PROGRAM per sapere tutti i numeri e le curiosità della gara!
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio