18 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

LE FINALI NON SI GIOCANO, SI VINCONO. PIOVESE REGALACI UN SOGNO!

10-06-2014 19:17 - TOP NEWS
La Piovese è ad un passo da scrivere una pagina della sua gloriosa storia che mai nessuno avrebbe mai pensato potesse succedere. Una finale scudetto. E´ pura realtà e i Juniores di Righetto lo sanno benissimo, pronti e decisi a cucirsi lo scudetto sul petto nella finale di domani a Firenze (segui la gara in diretta con gli aggiornamenti in tempo reale sul nostro sito nella home page). La Rai non trasmetterà la finale a causa di uno sciopero indetto dai giornalisti. Un appuntamento incredibile in uno stadio pazzesco come il Buozzi di Firenze sede del Centro di Formazione Federale della Lega Nazionale Dilettanti in Toscana, dove i nostri non devono aver timore o quant´altro ma grinta, personalità e voglia di aver la meglio su un´ottima squadra come la Vigor Perconti. Romani campioni del 2012 grande serbatoio delle squadre professionistiche della Capitale. Noi non abbiamo paura e siamo convinti che la finale può essere nostra, anche Mister Righetto la pensa così: "Abbiamo studiato tutto per i minimi dettagli, conosciamo l´avversario e lo abbiamo studiato in questi giorni. Vogliamo fare una grande gara ma soprattutto portare a casa questo scudetto per tutta la Piovese e per il nostro Presidente". L´attesa è tanta e piacevole perché ti mette quella tensione, quell´adrenalina che ti prepara alla gara con lo spirito giusto. I ragazzi partono oggi alla volta di Firenze per affrontare il viaggio e la notte con la serenità necessaria per preparare una finale. Genitori e tifosi invece si avviano domani (ore 11 la partenza dal Vallini) per sostenere la squadra con bandiere, trombette e tutto il tifo necessario per caricare i biancorossi. Nella speranza di poter gioire per la vittoria e dire "io c´ero".
In campo ci andranno 11 leoni biancorossi che hanno tutte le motivazioni necessarie per passare alla storia. La formazione non vedrà grosse variazioni con alcuni ballottaggi che terranno sulle spine Righetto fino all´ultimo secondo. Davanti sono pronti Visinoni, Ferrari, Berenzi, Calore e Pellegrini per giocarsi il posto da titolare. In mezzo si contendono una maglia Avola, Degan, Salmaso e Nicoletto che ha ben impressionato nella semifinale di sabato. Tutti sulla corda e prontissimi a scendere in campo e dare il proprio contributo per un sogno che tutti vogliamo realizzare. La meta: Firenze, stadio Bruno Buozzi in via Ximenes 74. Orario: 16 inizio gara. Obiettivo: Vincere lo scudetto. Dirige Trolve di Salerno coadiuvato dagli assistenti Alessandro Rotondale de L´Aquila e Thomas Ruggieri di Pescara. In caso di parità al termine dei 90 minuti sono previsti i tempi supplementari ed eventuali calci di rigore. Abbiamo la possibilità di essere campioni, quel sogno lontano è ora vicinissimo a noi. Vogliamo svegliarci da vincitori, da campioni d´Italia. Forza vecchio cuore biancorosso.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio