19 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

L´ANALISI E I PRONOSTICI DEL SITO VENETOGOL

04-01-2011 16:40 - TOP NEWS
Una corazzata, imprendibile...Il Delta 2000, padrone assoluto del girone B, è la formazione che nei due tornei di vertice, nell´anno solare, diviso tra il campionato di Promozione e la cavalcata intrapresa nell´attuale Eccellenza B, ha messo più fieno in cascina. I team di Porto Tolle per rendimento si pone in testa alla classifica di merito con 66 punti (33+33). Ma nei tornei inferiori, nel mettere in risalto un tesoro statistico, c´è chi è riuscito a fare di meglio: è la Follinese (1^ cat.) che ha raggiunto il top con 67 punti ((45+22).
Il turno dell´Epifania è alle porte e la curiosità tecnica chiama in causa proprio il Delta 2000. Riuscirà l´undici di Fabrizio Zuccarin a respingere l´assalto del coriaceo Ardita Moriago e consolidare l´imbattibilità? I bianco-celesti in casa hanno stregato ogni avversario e non inciampano da quasi 22 mesi con un bilancio casalingo che fotografa 18 vittorie e 3 pareggi corredati da 48 gol realizzati e 11 subiti.

Adriese-Feltrese/Prealpi 2.
Con i tre punti conquistati nella delicata trasferta di Favaro Veneto, l´undici di "Nini" Pisani avanza la propria candidatura nella lotta per accedere agli spareggi nazionali. Il fazzoletto di pretendenti si è allargato a sei team con il Giorgione che chiude il cerchio a 19 punti. I granata scenderanno al "Bettinazzi" per raccogliere a piene mani, un impresa che ai bellunesi riuscì due stagioni fa (15 febbraio 2009) con il minimo scarto. La replica, non dovrebbe sfumare viste le difficoltà mostrate dai polesani.

Delta 2000-Ardita Moriago 1-2
Per rendere frizzante un torneo di dominio bianco-celeste, ci auspichiamo il colpaccio dell´Ardita. L´undici di Marco Marchetti non va in rete dal 28 novembre, ma nel suo rullino di marcia esterno mette in luce tre successi (Adria, Vittorio V. e Dolo) e una discreta solidità difensiva. Molto atteso sarà il confronto tra i due baby più promettenti dei due club: Marangon (´92) nel Delta e Mattia Finotto (Dicembre ´92) nel Moriago, una coppia che potrebbe comporsi nella rappresentativa juniores di Loris Bodo nel prossimo Torneo delle Regioni 2011.

Favaro 1948-Falmec Vittorio SMC 1-X
Nel riprendere per mano i precedenti verdetti del campo, il Favaro 1948 può fregarsi le mani. La formazione di mr. Carpentieri con l´apporto e la qualità tecnica dei nuovi innesti da qualche settimana ha lasciato il fondo della classifica, ma non può considerarsi a riparo dal pericolo...Il match contro il Falmec, circuisce il minaccioso vortice "out" che un risultato avverso potrebbe restringere nella condanna a una manciata di club. Il tandem Loris Guerra-Roberto Poles e compagni saranno sollecitati a colpire, ma i rosso-blu di Bruno Gava non abbasseranno preventivamente la guardia. Il Vittorio SM Colle in trasferta finora ha fatto passerella e l´unica impennata è datata 26 settembre, un 2-1 a Ponzano.
Miranese-Marosticense X
Tra le positive sorprese del girone, la Miranese non rinuncerà a lottare fino in fondo...La squadra di "Mau" Rossi si è rivelata tra le più ermetiche e in Michele Santagata ha scoperto il bomber (scaricato da altri) che ha fatto la differenza con i suoi 10 gol, autentici. I bianco-neri tornano in campo con una striscia utile di 5 gare e tra le mura di casa non perdono dal 17 ottobre (1-0 Delta 2000). Anche la "Maro" con il serio lavoro intrapreso da Giudo Belardinelli ha saputo uscire dall´anonimato e i rosso-neri in questa trasferta contano di raggranellare un risultato positivo.

Piovese-Romano Ezzelino X-2
La classifica di entrambe è palesemente a rischio. La "Piove" con 16 punti gode di una maggiore serenità, ma i bassanesi sono una formazione in grado di colpire. Sei i punti incamerati dai bianco-celesti nelle trasferte effettuate.

Ponzano-Dolo Riviera 1
Linea dura. A Ponzano non si passa e l´unica eccezione i giallo-verdi di Albino Piovesan l´hanno concessa al Falmec, in avvio di torneo. E´ un Ponzano deciso a proseguire l´ inseguimento alla capolista e al "Pizzolon" sarà duro passare anche per il Dolo impegnato a firmare un risultato rassicurante.

Rossano 2004-Lia Piave X
Partire con il piede giusto. E´ l´auspicio di "Bobo" Sandri, fresco timoniere dei bassanesi. E´ un Rossano che si è lasciato alle spalle un inizio di stagione claudicante e la zoppia ha coinvolto l´attacco, settore che non festeggia il gol da 468´. Il Lia in questa uscita vicentina dovrà sconfiggere una striscia negativa che l´undici si porta in dote dal 7 novembre con il 5-0 infilato nella rete dell´Adriese.

Sottomarina-Gorgione 1
Per importanza è la seconda gara di cartello della Befana. Il Sottomarina si presenterà in campo "rodato" dal vittorioso recupero contro la Marosticense, tre punti che hanno dato nuova linfa alle aspirazioni dei team diretto da Tony Andreucci. Il Giorgione, l´undici gettonato ai pareggi, in questa trasferta si gioca la credibilità di un´intera stagione, ma superare il guado di Cà Lino sarà una bella impresa.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio