19 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

L´ANALISI ALLA GIORNATA DEL SITO VENETOGOL

27-11-2010 14:13 - TOP NEWS
A poco meno di mezz´ora di strada, il Delta 2000, impegnato sul campo di casa, a Porto Tolle, e l´Ardita Moriago al "Bettinazzi" di Adria preparano la sfida che l´8 dicembre, in calendario sul campo polesano, 90´ che potrebbero esaudire le tante risposte che le principali avversarie attendono. L´11° turno, sulla carta, accende il verde sulla strada imboccata dalla formazione di Fabrizio Zuccarin. A superare il Po Grande sarà il Dolo Riviera, che nelle sue cinque uscite ha inanellato quattro pareggi e la vittoria a Favaro. Un avversario, vista la consistenza, da pizzicare con le pinze per gli imbattuti bianco-celesti. Il Moriago di Marco Marchetti, come anticipato, nel percorrere la St. Romea convergerà verso destra, su Adria, dove il 1° febbraio 2009 i bianco-verdi pagarono un pesante pedaggio incassando un poker di palloni. Le dimensioni dell´attuale Adriese non sono paragonabili al Dream Team allenato da "Pedro" Pedriali e Angelo Lugarini, ma tra le calde mura del "Bettinazzi i giovani granata ancora a caccia della prima vittoria, sono un gruppo che saprà farsi rispettare.
Il messaggio rivolto all´Ardita Moriago spalanca le porte sulla corsa agli spareggi nazionali. E´ la contesa del 2° posto, al momento, l´unico appiglio che suscita interesse e rende combattuta e appassionata l´apertura di questo spiraglio. I punti dalla vetta del torneo dei respinti e la coda è di soli sei punti, un´inezia.
Una partita aperta a qualsiasi soluzione è Miranese-Vittorio SM Colle. La formazione di "Mau" Rossi si è distinta in un paio di exploit, ma nel contempo è incappata in alcune scivolate "controllate" sui campi di maggiore caratura, senza però uscire con la squadra penalizzata. E´ un questo turno che si presta alla FeltresePrealpi il cui compito è fare bottino pieno a Favaro. I bianco-verdi oltre a mettere sul piato un bilancio di tre passi falsi non segnano da quasi 300´.
Più ostico l´impegno esterno del Lia Piave a Bassano. Contro il Romano Ezzelino i trevigiani di Morandin hanno sempre fatto una fatica boia ad emergere e lo testimoniano i verdetti degli ultimi tre anni: due "ics" sull´1-1 e una sconfitta. Anche il Sottomarina dopo il testa-coda di Moriago non ha più alibi per mascherare le sue defaillance. Contro la "Maro" i nero-verdi di Tony Andreucci hanno solo un risultato a disposizione, la vittoria.
Nell´orbita supplementare non va dimenticata la presenza del Ponzano di Albino Piovesan. I giallo-verdi fiutano la preda, la inseguono, ma non la azzannano. Non sono questi i tempi per mettersi in vetrina alla mercè degli antagonisti. La partita al "Pizzolon" contro il Rossano non è da catalogare "scontata" perché i giallo-blù di Mantovani in trasferta hanno già tarpato le ali a qualche nobile avversario. Chiude la rassegna Piovese-Giorgione. Se la "Piove" manifesterà un certo logorio e l´appagamento post-gara per il raggiungimento delle semifinali di Coppa Italia regione, i castellani dovranno dare il massimo per cancellare un novembre decisamente grigio.

Adriese-Ardita Moriago X
Delta 2000-Dolo Riviera 1
Favaro 1948-Feltrese/Prealpi 1-2
Miranese-Vittorio SM Colle 1-X
Piovese-Giorgione X
Ponzano-Rossano 2004 1-X
Romano Ezzelino-Lia Piave X
Sottomarina-Marosticense 1-X

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio