18 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

LA SOCIETA´, L´ALLENATORE, I GIOCATORI: TUTTI UNITI VERSO IL DERBY DI ABANO

04-05-2012 14:05 - TOP NEWS
Un altro derby, un´altra partita da non sbagliare. Per la Piovese è tempo di derby con l´Abano, a Monteortone. In palio ci sono tre punti vitali per rimanere fuori dalla zona playout.

Massimiliano Sabbadin, la Piovese è reduce da un bis di successi fondamentali.
"Abbiamo fatto 6 punti in due partite che ci stanno consentendo di respirare un po´. Sono stati importantissimi, ma non possiamo di certo stare tranquilli. Domenica con la Vigontina abbiamo vinto una partita importante. Adesso dobbiamo farne almeno 4 per salvarci. Dipenderà molto dalla partita tra Vigontina e Somma. Di sicuro adesso siamo padroni del nostro destino".
Dopo Vigasio la Piovese ha saputo reagire alla grande.
"Abbiamo fatto due vittorie di fila e non era impresa facile, anche perché erano due scontri diretti. Adesso avremo domenica una gara simile a quella di Vigasio. Affronteremo un Abano che non ha più grandi ambizioni per il campionato. Sarà comunque un derby e nessuno ti regala niente".
A proposito di derby, quello vinto domenica potrebbe risultare decisivo.
"Penso sia stata una vittoria che è nata dalla società e in particolare dal presidente Claudio Dalla Pria. Mai come in questi ultimi giorni la società ci ha fatto sentire calore e presenza. Il presidente si è seduto in panchina a Caldiero e ci è venuto spesso a trovare. Si è creato un clima di grande positività. Anche sotto 0-1 con la Vigontina questo clima non è venuto meno. I ragazzi hanno poi reso possibile la rimonta".
Due parole sull´Abano?
"E´ una gran bella squadra con un potenziale offensivo notevolissimo. Nalli, Morandi, Maniero e Urbinati sono tanta roba. Abbiamo grande rispetto per questo Abano, ma se vogliamo salvarci dobbiamo cercare di vincere. E´ una partita chiave, in attesa del Rivoli all´ultima giornata".
Sarà la partita degli ex...
"Ce ne saranno tanti in campo. Pippo Maniero è un ex Piovese, come Urbinati e Nicolussi che ho avuto a Piove l´anno scorso. Io ho giocato ad Abano e Morandi nasce a Piove di Sacco. Ci saranno intrecci importanti che si andranno a sommare al fatto che è un derby".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio