21 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

LA LND CELEBRA GLI EROI DI FIRENZE

12-06-2014 18:31 - TOP NEWS
Piovese Campione d´Italia

La formazione veneta si aggiudica il tricolore al termine di una battaglia decisa ai tempi supplementari dal gol di Giuliato. Finisce 4-3 contro una mai doma Vigor Perconti. Grande tifo sugli spalti p
Piovese Campione d´Italia! La formazione guidata da mister Righetto conquista lo scudetto nella finale nazionale della categoria juniores regionali. Si è trattato di una gara piena zeppa di gol (in tutto sette) e di emozioni, decisa nel primo tempo supplementare dalla rete di Nicola Giuliato. Risultato finale fissato sul 4-3 in favore dei veneti ma grande onore per i capitolini della Vigor Perconti, vincitori del titolo nazionale nel 2012. Teatro della finalissima lo stadio "Bruno Buozzi" di Firenze, sede del Centro di formazione federale della Lega Nazionale Dilettanti in Toscana. Impianto che, a partire dalla sua inaugurazione avvenuta nel settembre scorso, ha già ospitato numerosi tra i più importanti eventi stagionali della LND. "Abbiamo assistito ad una gara che definire emozionante è davvero riduttivo - ha affermato il vicepresidente della LND Antonio Cosentino, accompagnato per l´occasione dal segretario generale Massimo Ciaccolini, che ha consegnato il trofeo nelle mani del capitano della Piovese Marco Sartori, "forse la più bella degli ultimi 10 anni. Faccio i complimenti a questi ragazzi che si sono battuti con lealtà, ottima tecnica e grande sacrificio in una giornata caldissima. Con il loro esempio hanno reso un grande omaggio a tutto il nostro movimento, fatto di passione e grandi valori morali". In rappresentanza delle due regioni coinvolte Giuseppe Ruzza, presidente del Comitato Regionale Veneto, e Vincenzo Calzolari, vicepresidente del Comitato Regionale Lazio.

VIGOR PERCONTI-PIOVESE 3-4
Vigor Perconti: Pedullà, Falessi (dal 20´st Tabarini), Di Paolo, Luciani, Moro, Borgia, Amici (dal 28´st Patacchiola), Iemma, Di Bari, Cestrone, Gabrieli (dal 35´pt Cremolini). A disp. Chettiyar, Morgavi, Mbengue, Bonaventura; All. Bellinati
Piovese: Cardillo, Marchiori, Cerrato (dal 40´st Giuliato), Battarin N., Sartori, Avola, Berenzi (dal 12´st Nicoletto), Salmaso, Calore (dal 20´st De Poli), Visinone, Degan. A disp. Brigo, Bertani, Battarin A., Ferrari; All. Righetto
Reti: 9´pt Di Bari (V), 10´pt Salmaso (P), 17´pt Calore (P), 30´pt Iemma (V); 13´st Nicoletto (P), 34´st Tabarini (V); 5´pts Giuliato (P)
Arbitro: Trolve di Salerno
Note: ammoniti Salmaso, Nicoletto e Visinoni (P), Iemma (V); angoli 9-2; recupero 2´pt e 5´st. Spettatori 500.
LA GARA - Dopo appena due minuti la Vigor Perconti ci prova con Amici che scaglia un gran tiro dal limite che sorvola di un nulla la traversa. Al 5´ la formazione di Bellinati si rende pericolosa sugli sviluppi di un calcio d´angolo calciato da Cestrone: Gabrieli raccoglie il pallone, che aveva attraversato tutta l´area, ma la sua conclusione non è fortunata e Cardillo riesce a deviare nuovamente in corner. Al 6´ prova a farsi vedere la Piovese con un tiro, forse troppo pretenzioso, di Visinoni. Al 9´ la Vigor Perconti passa in vantaggio. Cross dalla bandierina di Cestrone per l´incornata vincente di Di Bari. Ma passa meno di un minuto e la Piovese trova il pari con gran tiro d´esterno di Salmaso che sorprende Pedullà. Al 17´ i veneti sorpassano con Calore che realizza un autentico gol di rapina, risolvendo una mischia furibonda sulla linea di porta della Vigor Perconti. Al 22´ i romani tornano a pungere con Amici che batte di prima intenzione dopo aver ricevuto palla da Cestrone: il suo tiro termina di poco a lato. Stessa sorte per la gran botta dalla distanza calciata da Visinoni con Pedullà che vede la palla sibilare alla sua destra. Allo scoccare della mezzora i ragazzi di Bellinati raggiungono il pareggio. Identica situazione della prima rete siglata dai capitolini. Cestrone su calcio d´angolo pennella il cross stravolta per la testa di Iemma. La Piovese reagisce immediatamente con un diagonale teso e potente di Berenzi respinto efficacemente da Pedullà. Il confronto da brillante si fa spettacolare, con i 22 in campo a regalare istanti di calcio per palati raffinati. Allo scadere del primo tempo Cestrone prova a soprendere Cardillo su calcio piazzato da buona posizione, ma il pallone termina di poco sul fondo. La ripresa si apre con ritmi più bassi, con le due squadre che danno la sensazione di essere alla ricerca di un nuovo approccio alla gara. Al 13´ la Piovese però accelera e torna in vantaggio. Salmaso recupera un pallone a centrocampo, si accentra per poi appoggiare il pallone sulla destra a Nicoletto. Il numero 15 veneto, da poco entrato al posto di Berenzi, piazza la sfera nell´angolino alla destra di Pedullà con un preciso diagonale. Al 30´ la Vigor Perconti si rende pericolosa con una stoccata di Tabarini, diretta al secondo palo, fuori di poco. Un minuto dopo Borgia effettua l´assist per Iemma che tenta la conclusione in rovesciata: palla abbondantemente a lato ma tanti applausi per il gesto atletico. Pochi istanti dopo la squadra di Bellinati conquista un calcio d´angolo dal limite. Schema orchestrato da Di Bari e Cestrone per il tiro finale e vincente di Tabarini che spedisce un siluro alle spalle di Cardillo. Il finale è avvincente ma confuso. Si va ai tempi supplementari. Al 5´ Giuliato prende la mira e riporta avanti la Piovese. Lo stesso Giuliato potrebbe chiudere i giochi dopo 5 minuti del secondo extra time, ma Pedullà para. Non è da meno il suo collega Cardillo che neutralizza un colpo sottomisura di Di Bari. E´ un vano assedio all´area della Piovese che difende sino all´ultimo la rete di vantaggio per poi alzare la coppa dello Scudetto.

ALBO D´ORO (edizioni recenti) - 2014: Piovese; 2013: Vado (Sv); 2012: Vigor Perconti (Rm); 2011: Real Misano (Rn); 2010: Tor di Quinto (Rm); 2009: Tor di Quinto (Rm); 2008: N. Tor Tre Teste (Rm); 2007: Pianura (Na); 2006: Tor di Quinto (Rm); 2005: San Lorenzo (Rm); 2004: San Luigi (Ts).

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio