18 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

JUNIORES SUGLI SCUDI CONTRO LA CAPOLISTA!

25-10-2016 14:25 - TOP NEWS
Ottima gara della Juniores che batte la prima in classifica Pro Venezia , il 2-0 finale non è casuale ma è figlio di una prestazione fatta di intensità, cuore e organizzazione. Parte subito forte la Piovese costringendo fin da subito la capolista nella propria metà campo e mettendola in difficoltà con i tagli delle due punte esterne ,proprio da una di queste verticalizzazioni al decimo si arriva sul fondo con Fasolato che pennella al centro per la testa dell´altro esterno Ferrara che con un taglio sul primo palo si libera del proprio marcatore e di testa insacca. La Pro Venezia schiuma rabbia ma la difesa tiene senza problemi anzi è proprio la Piovese sul finire di tempo a sfiorare il 2-0.

Nel secondo la capolista costringe i nostri nella metà campo , ma oggi non ce n´è, i biancorossi concedono solo uno sterile possesso palla (si conta solo una parata dell´ottimo portiere 2000 Spinello), e chiudono tutti i varchi ripartendo veloci , proprio da una di queste ripartenze si arriverà al calcio d´angolo che chiude l´incontro , Carraro batte magistralmente, Bergantin esce dai blocchi incorna sul primo palo e insacca , è il sessantacinquesimo, il goal chiude la partita che andrà tranquilla fino al fischio finale.

Queste le parole del tecnico Matteo Lunardon a fine gara:

"Ho fatto i complimenti ai ragazzi è stata un ottima prestazione , non è mai facile contro avversari che portano sempre a referto 2/3 97 e tanti 98 , noi schieriamo sempre 7/8 99 e hanno esordito parecchi 2000 a testimoniare la bontà del lavoro del nostro settore giovanile, bravi i ragazzi ad interpretare nella maniera giusta la partita e a seguirmi nel cambio modulo in settimana , i goal sono frutto di uno sviluppo provato e di uno schema da angolo e per un Mister è una grande soddisfazione, vuol dire che i ragazzi ti seguono , oggi non menziono nessuno in particolare ma li menziono tutti perché sono stati dei giganti (faccio sempre tutti i cambi a dimostrare l´equilibrio della rosa), la classifica al momento è buona ma il campionato è lungo e difficile, abbiamo il dovere di salvarci il prima possibile e di dare più ragazzi possibili alla Prima Squadra".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio