18 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

JUNIORES ELITE: PIOVESE-LAGUNA VENEZIA 3-0

19-05-2013 16:03 - TOP NEWS
Piovese-Laguna di Venezia 3-0

Piovese: Marinello, Pittarello, De Zuani, De Toni, Taschin (25´ st Calore), Bettini (16´ st Ferrara), Bergo (30 pt Ferrari), Rigato, Derenzi, Toffanin (7´ st Ndoy), Donati 30´ st Nardo)

A disposizione: 12 Drigi, Constantinescu

Allenatore: G. Luca Faccenda

Laguna di Venezia: Securo, Cimarosti (18´ pt Proietto), Martin (25´ pt Jovan), Meld, Bardella, Bortolini, Puppin (33´ st Nardo), Scarpa, Rossi (33´ st Pasqualetto), Voltolina (37´ st Pugnalin), Tagliapietra

A disposizione: Brait

Arbitro: Umberto Crainich sez. aia di Conegliano V.to

Reti: 1´ pt Berenzi, 16´ pt Donati, 45´ st Rigato

Note. Pomeriggio nuvoloso, terreno molle, spettatori 150 circa

Ammoniti: Taschin, Rigato, Puppin

Recupero: pt 1´ st 4

Piove di Sacco. Nella "prima" di coppa Veneto la Piovese fa valere la propria caratura d´ Elite. Puntellata da alcune pedine della prima squadra, la formazione di mr. Faccenda ha piegato la resistenza del Laguna di Venezia che nel 2009 si aggiudicò il trofeo nel triangolare giocato a Curatolo mettendo in fila Sona Mazza e Ponzano Veneto. Al "Vallini" i padroni di casa non hanno tardato a mettere i sigilli sul risultato finale. Al 1´ i bianco-rossi vanno in rete. Tutto è favorito da una discesa di Toffanin che pesca a centro-area Berenzi e il tocco finale del centravanti scuote la rete lagunare. E´ un vantaggio choc, ma i granata ospiti non si disuniscono. La Piovese ha però qualcosa in più sul piano tecnico da mettere sul piatto della bilancia. Al 10´ è il palo a negare il gol-bis a Derenzi. Ma il 2-0 è solo rimandato di qualche minuto, perché al 16´ sulla verticalizzazione di Bergo il pallone servito nello spazio è preda di Donato che in corsa incrocia il tiro alle spalle di Securo. Sono due reti pesanti e il pubblico del "Vallini" già pregusta la goleada. Ma la Piovese rifiata, il Laguna prende coraggio e alza la linea a contrasto. La reazione c´è, e Voltolini con un tiro dalla media distanza sfiora la trasversale. Poca cosa per dare fondo alla rimonta. Nel secondo tempo la Piovese amministra il cospicuo vantaggio, ma non si rilassa e per ben due volte Ferrari e poi Derenzi sfiorano il bersaglio grosso. A partita ormai archiviata arriva la terza rete di Rigato abile scaltro nell´addomesticare il pallone e girarlo con violenza nel sacco.


Fonte: Venetogol

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio