19 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

JUNIORES ELITE, LIVENTINAGORGHENSE-PIOVESE 2-0

15-04-2014 13:52 - TOP NEWS
Non dice bene ai biancorossi il decisivo ed importante scontro al vertice di sabato tra la Liventina e i ragazzi di Righetto che a Motta di Livenza non riescono a mantenere la leadership solitaria in campionato, ma vengono raggiunti dai biancoverdi che hanno la meglio per 2-0. Un incontro che ha sapore di alta classifica, per la nostra Società ormai un´abitudine negli ultimi anni visti i piazzamenti, da quando esistono gli Juniores Elite. I ragazzi devono capitolare ai gol di Zorzetto e Benedet che decidono la sfida nel primo tempo. Che non ha grandi sussulti da entrambe le parti ma i padroni di casa azzeccano due episodi e risolvono il match. I nostri vengono sorpresi nell´azione dell´uno a zero su uno scambio veloce al limite dell´area e con un tocco ravvicinato Zorzetto fa 1-0. La Piovese risponde con un paio di tentativi di Degan da lontano ma non è proprio giornata. Prima del riposo arriva anche il 2-0. Sugli sviluppi di un traversone da calcio piazzato, la palla arriva in area, tutti e nessuno la toccano e la sfera si infila in rete e Cardillo è beffato.
I nostri non ci stanno e cercano di reagire nella ripresa. Ci affacciamo dalle parti dell´estremo difensore di casa in numerose circostanze ma Berenzi di testa non trova la porta per pochissimo. Ci prova anche Cerrato su punizione, la palla è indirizzata all´incrocio ma il numero uno di casa risponde da vero campione. Con una prodezza, un colpo di reni eccezionale toglie la palla dall´incrocio e dal possibile 2-1. E´ troppo tardi per crederci e la gara va in archivio con il 2-0 per la Liventina che raccoglie il massimo con il minimo sforzo. Per i nostri una battuta di arresto che non pregiudica nulla, a tre giornate dalla fine tutto può accadere.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio