19 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

INTERVISTA AL NOSTRO PRESIDENTE CLAUDIO DALLA PRIA

21-01-2018 11:39 - TOP NEWS
⭕️1. Presidente, l´annata calcistica in corso ha portato con se´ molte novità. Vuoi tracciare un bilancio della prima metà di stagione?
Bilancio positivo, sia fuori che dentro il terreno di gioco. Le varie squadre hanno ottenuto buoni risultati, in particolare la Prima che dopo tanti anni ha vinto il titolo di campione d´inverno. Fuori dal campo è stato fatto un grande lavoro di riorganizzazione della struttura societaria con l´inserimento di nuove figure professionali, come quella del nuovo direttore generale Nicola Bertoli e altre nuove risorse che hanno portato nuove competenze e dato maggior spessore alla società.
Un altro aspetto soddisfacente è legato alla collaborazione fra gli allenatori, grazie anche al tavolo di confronto creato con incontri periodici, utile a far sentire tutti partecipi del progetto di crescita dei ragazzi e degli educatori stessi messo in atto dalla Piovese.

⭕️2. Quali sono i buoni propositi per la seconda metà di stagione?
Per la prima squadra non può che essere continuare il trend positivo del girone d´andata, mentre per il settore giovanile è molto importante consolidare il processo di crescita attuato con l´inserimento delle nuove figure. Stiamo lavorando per migliorare la comunicazione interna ed esterna della nostra società per aumentare il bacino d´utenza, con lo scopo di avvicinare sempre di più la Piovese al nostro territorio e farla conoscere come società di riferimento nella Saccisica. E´ importante portare questo messaggio alle persone del paese e della zona circostante, in modo tale da portare sempre più gente allo stadio la domenica e far vivere la passione di una società che ha quasi cent´anni di storia.

⭕️3. Come sta lavorando la società per valorizzare i propri giovani?
L´inserimento di nuove figure con competenze specifiche ha portato un grosso beneficio agli allenatori, affinché possano trasmettere un metodo di lavoro più incisivo per crescita umana e calcistica dei ragazzi. Nessun mister gestisce a modo proprio la formazione dei suoi allievi, infatti all´interno della società c´è un programma specifico per tutti i ragazzini che parte dalla scuola calcio e segue un filo conduttore omogeneo fra le varie annate, per aiutarli nella loro crescita e prepararli all´approdo in prima squadra. La soddisfazione più grande è riuscire a completare questo processo di formazione e vedere nel calcio che conta giocatori coltivati nella nostra società.

⭕️4. L´ accademy biancorossa è riconosciuta dalla FIGC come scuola calcio d´elite. Quali sono i vantaggi per un genitore di portare il proprio bambino a compiere i primi calci nella Piovese?
Lo staff di allenatori e dirigenti è composto da persone competenti e molto preparate che seguono corsi di aggiornamento specifici e, come detto prima, fanno degli incontri periodici di confronto per studiare insieme i migliori metodi d´allenamento per i nostri giovani tesserati. I valori che vogliamo trasmettere sono prima di tutto quelli umani, che permettono ai ragazzi non solo di diventare atleti ma anche e soprattutto di crescere come uomini.

⭕️5. A fine stagione saresti contento se...
Se ci fosse il salto di categoria perché darebbe il giusto premio al lavoro svolto nel corso degli ultimi anni.
Inoltre sarei molto contento se alla festa di fine stagione ci fosse un´affluenza notevole di persone che facciano sentire il loro calore alla società perché vorrebbe dire aver raggiunto l´obbiettivo fondamentale di aver trasmesso alla gente la passione biancorossa.

Grazie Presidente!


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio