23 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

IL RITORNO DEL "NANO" FRANCESCO ALBAN

06-11-2012 14:58 - TOP NEWS
Il "Nano" è tornato decisivo. C´è anche il sigillo di Francesco Alban nella vittoria per 1-0 della Piovese in casa contro la FeltresePrealpi. Il suo salvataggio sulla riga ha messo in cassaforte i tre punti: "Diciamo che adesso finalmente ci sta girando bene", spiega Francesco Alban, "Col cambio di allenatore si comincia a vedere qualcosa di diverso. Sono cambiati l´atteggiamento e la mentalità. Ci voleva questa svolta per tentare di fare qualcosa di importante. La squadra è buona e ora tutto ci sta andando bene". Con la Feltrese la Piovese ha vinto una battaglia difficilissima: "Domenica abbiamo sofferto. Siamo stati bravi a portare a casa il risultato. Due mesi non ce l´avremmo magari fatta. Abbiamo avuto delle occasioni con Molena e Gambino per raddoppiare dopo il grande gol di Pasetto, ma abbiamo rischiato. Ora dobbiamo trovare la continuità per tirarci fuori da questa situazione e agganciare il gruppetto più in alto". Sei punti in due gare: è cambiato il mondo in via Madonna delle Grazie. "Siamo entrati nell´ottica che bisogna soffrire se vogliamo raggiungere qualche obiettivo importante. Abbiamo dimostrato grande sacrificio domenica, riuscendo a portare a casa con i denti un grande risultato. Questo è un periodo dove più che il bel gioco contano i tre punti. Mister Groppello sta facendo un grande lavoro: ci dà insegnamenti e ora tocca solo a noi". L´obiettivo playoff potrebbe tornare concreto: "Dobbiamo prima di tutto recuperare Pistore e Fanton che sono fuori e che ci potranno dare quel qualcosa in più. Sinceramente io ai playoff ci credo, ma questo è il momento in cui bisogna pensare gara per gara". Domenica ci sarà la trasferta in casa del LiaPiave: "E´ una buona squadra. Dobbiamo preparare bene la partita, andando in campo per vincere. Sono convinto possa arrivare anche domenica un risultato positivo. Il morale adesso è alto e ce la possiamo fare". Con l´aiuto di questo super Francesco Alban: "In questo momento più che al personale bisogna guardare alla squadra. Sono due partite che gioco terzino e sto cercando di farlo al meglio. Dopo 26 anni da centrocampista non è semplice. Il mio obiettivo è quello di migliorarmi in continuazione".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio