21 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

FRANCESCO ALBAN: "BASTA PEREGGI: CON IL PONZANO SERVE LA VITTORIA"

11-02-2011 10:41 - TOP NEWS
La classifica rimane positiva, con 4 punti di vantaggio sulla zona calda. Di sconfitta per ora non se ne parla, ma per la Piovese è giunta l´ora di tornare a riassaporare il dolce gusto della vittoria. Contro il Ponzano (domenica, ore 15) serve mettere fine al mal di pareggio.
Undici pareggi stagionali, 4 consecutivi nelle ultime giornate, un record che è tempo di sfatare: "E´ un periodo un po´ così-dice il centrocampista Francesco Alban.-Sono davvero tante settimane che pareggiamo. Ci siamo divorati tanti punti in questo periodo, basti pensare alle partite con Adriese e Rossnao. Ci sta andando ancora di lusso, visto che la classifica rimane buona. Avessimo fatto qualche bottino pieno in più adesso saremmo più sereni". E quindi serve tornare alla vittoria: "Lo dobbiamo sia per noi stessi che per il presidente. Una vittoria ci darebbe fidicia nei nostri mezzi. Prima o poi arriveranno anche i tre punti. In settimana abbiamo chiarito le idee. Sono convinto che da domenica si vedrà una Piovese con un´altra mentalità. Abbiamo capito gli errori". Al Vallini domenica arriva un Ponzano che ha 30 punti in classifica e che è reduce dal pareggio interno con il Sottomarina: "Non sarà una gara facile. Vedendo il nostro trend sicuramente il Ponzano non la prenderà sottogamba. Dobbiamo stare attenti a non commettere gli stessi errori fatti con Adriese e Rossano. Non vinciamo dall´1-0 con il Romano d´Ezzelino e quindi questa potrebbe essere la volta buona". Il Ponzano è però squadra vera: "Ha un buon collettivo, è organizzato e gioca bene la palla. E´ da prendere con le molle. Dobbiamo essere quadrati e cattivi per fare il risultato. Se vogliamo vincere dobbiamo evitare gli errori banali".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio