19 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

DEGAN ISPIRA, CORREZZOLA PUNISCE. BARDOLINO-PIOVESE 0-1

14-09-2014 20:19 - TOP NEWS
La vittoria di chi ha gli attributi. Possiamo definire in questa maniera i tre punti conquistati dalla Piovese di Michele Florindo che sul difficile campo del Bardolino vince per 1-0 e porta a casa un risultato fondamentale dando ancora una volta la dimostrazione di quanto, questo gruppo di ragazzi stia facendo così bene. Una vittoria conquistata con il coltello tra i denti, contro un avversario tosto, aggressivo, ma non abbastanza per i biancorossi che, dominano, soffrono, puniscono, tutto in novanta minuti. Si gioca nella miniatura dello stadio di Bardolino, complice gli infortuni di Salviato e Morandi le novità di Florindo sono Ribuoli in mezzo al campo con Deinite in posizione avanzata. Mantovani-Battarin in mezzo alla difesa. I nostri ci mettono un pò a calarsi nella parte di chi deve fare la partita. Anche se i primi segnali di vita li diamo noi con Correzzola in due circostanze. Mira imprecisa per il bomber biancorosso. Al quarto d´ora si vede il Bardolino che sfrutta un´azione d´angolo dove Faye si inscerisce a fari spenti ma il palo esterno gli nega il gol. Correzzola è in partita, lotta, si sbatte, scappa a Zamboni in diversi tratti del match, un uomo squadra il nove di Florindo. Al 21´ scatta sul filo dell´offside ma a tu per tu con Cristini prova un pallonetto che termina docile tra le braccia del portiere. Occasionissima. Anche se a dire il vero l´occasionissima delle occasionissime ce l´hanno i veronesi. Al 27´ Munaretto indossa la maglia dei locali e serve sciaguratamente Pereira tutto solo in area ma il dieci di casa mette clamorosamente alto, forse non aspettandosi il regalo del terzino biancorosso. Pericolo scampato. Il pressing e l´agonismo dei veronesi non fa ragionare la Piovese nei primi 45 minuti ma nella ripresa si vede lo spirito, la grinta negli occhi dei ragazzi di Florindo che vogliono arrivare al successo. Entra Degan e il campo appare nettamente in discesa. Correzzola al terzo calcia debole ma la retroguardia di casa lo soffre tremendamente. Al 12´ è bravo Boscolo a distendersi per interrompere il piazzato di Pereira. Imprevedibile la coppia d´attacco schierata da Mister Brentegani. Entra anche Cortella e il classe 94 dà il suo contributo con un tiro cross un minuto dopo il suo ingresso che Correzzola per un soffio non tramuta in rete. Dobbiamo attendere cinque minuti ed il gol è servito. De Cao trova il tracciante giusto per premiare lo scatto di Degan, il quale fa una cosa mostruosa stoppando a seguire verso la porta col petto il pallone di De Cao. Entrato in area piccola il baby biancorosso serve Correzzola che come un falco, ben appostato appoggia in rete il gol del vantaggio Piovese. Azione metafisica dei nostri che sanno trovare la soluzione con pazienza e al momento buono fanno male agli avversari. Un gol capolavoro. Il Bardolino non ci sta e si riversa nella metà campo ospite ma i nostri tengono bene comandati da un super Mantovani. In contropiede Deinite vede Correzzola, il quale serve Cortella ma l´ex Campodarsego non ha la zampata decisiva davanti a Cristini. Ultimo brivido il diagonale appena alto sempre di Faye che fallisce una ghiotta opportunità. Una Piovese cinica e spietata si prende l´intera posta, in una gara tirata fino all´ultimo dove i ragazzi di Florindo hanno la bravura e l´esperienza di chi sa colpiure al momento giusto. Un risultato importantissimo contro un avversario davvero insidioso. Dove qualche fallo di troppo da entrambe le parti ha contraddistinto l´andamento del match. Ci pensa Correzzola, ma che bravi De Cao e Degan!. A Bardolino, Piovese batte Bardolino 1-0.

BARDOLINO-PIOVESE 0-1

BARDOLINO: Cristini, Savoia, Montagnoli, Guiotto (28´st Corradi), Zamboni, Buza (37´st Pietrolpoli), Brentegani, Freoni, Pachera, Pereira, Faye. A disp. Lorenzi, Tomezzoli, Donini, Pezzini, Salandini. Allenatore Giuseppe Brentegani

PIOVESE: Boscolo, Munaretto, Dei Poli (34´st Cecconello), De Cao, Battarin, Nicoletto (38´pt Degan), Deinite, Correzzola, Pellegrini (15´st Cortella), Ribuoli. A disp. Ortali, Sartori, Marchiori, Ferrari. Allenatore Michele Florindo

ARBITRO: Pierobon di Castelfranco

NOTE: MARCATORI: 21´st Correzzola
AMMONITI: Pereira, Faye, Pietropoli, Mantovani
CORNER: 6-2
RECUPERI: 1´ e 4´
SPETTATORI: 100 circa

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio