21 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

BRUSCA FRENATA NEL VERONESE: PIOVESE KO 3-0

23-09-2018 19:02 - TOP NEWS
TEAM S.LUCIA GOLOSINE-PIOVESE 3-0
Reti: 43´ p.t. Brunazzi, 12´ s.t. Bellamoli, 45´ s.t. Secchi

TEAM S.LUCIA GOLOSINE: Bertasini, Arduini, Mantovanelli, Ambrosi (38´ s.t. Iurato), Olivieri, Miron, Bellamoli, Tomelleri, Brunazzi (16´ s.t. Agazzini), Cristanini (32´ s.t. Secchi), Raimo, Marini, Rizzardi, Angelico, Salemi, Bakhlifa, Fantasia. All.: Manganotti.
PIOVESE: Lorenzetto, Callegaro, Favorido, Battarin (30´ s.t. Brentan), Sartori, Molena, Nordio (11´ p.t. Poncia), Nardo (1´ s.t. Zecchinato), Dovico, Nenzi, Alessio, Gallo, Micheletto, Tramarin, Corrieri, Gobbi. All.: Boscaro.
ARBITRO: Piovesan di Treviso.
NOTE: Ammoniti Miron, Bellamoli, Ambrosi, Poncia e Favorido. Espulsi Bellamoli e Favorido. Spettatori 150 circa.

VERONA E´ un colpo pesante ed inaspettato quello subito quest´oggi dal Team Santa Lucia Golosine, da archiviare in fretta e dal quale bisogna reagire subito con orgoglio. Gridano vendetta le occasioni sciupate dalla Piovese, anche sul risultato di 0-0, che potevano incanalare la partita su binari ben diversi da quelli che, invece, hanno favorito la grinta ed il cinismo dei padroni di casa, abili a colpire su calcio piazzato ed in contropiede, raccogliendo così i primi tre punti della stagione.

Il campo ristretto e l´enorme agonismo dei locali proiettano fin da subito la gara sul piano tattico e fisico, a discapito del bel gioco e delle azioni manovrate. A complicare la situazione c´è l´infortunio accorso a Nicola Nordio dopo soli 10 minuti, che costringe il nostro attaccante classe ´99 ad abbandonare il campo anzi tempo. Nonostante ciò, la chance colossale per il vantaggio capita per i biancorossi al 17´, quando il diagonale di Marco Dovico danza sulla linea di porta ed Alberto Nardo manca la deviazione per questione di centimetri. I locali si salvano, non si scoprono e trovano il vantaggio con un lampo al 43´, grazie all´incornata del centravanti Emilio Brunazzi su azione di calcio d´angolo.

Nel secondo tempo i biancorossi entrano in campo con maggior grinta ma con carenza di idee, subendo dopo poco più di dieci minuti il raddoppio scaligero: minuto 57´, calcio d´angolo della Piovese, la difesa del Santa Lucia respinge e riparte con un contropiede micidiale, concluso con il piazzato del migliore in campo Federico Bellamoli, che insacca il gol del 2-0. E´ un colpo duro, ma non ancora del KO, visto che l´undici di Luca Boscaro reagisce con veemenza e dopo pochi minuti crea una super occasione con Christian Favorido, che raccoglie sul secondo palo un cross da destra ma spara incredibilmente alto – con la complicità del portiere – il pallone che poteva riaprire l´incontro. Al 22´ la sfortuna si accanisce ancora una volta sulla Piovese quando il tiro di Fabrizio Nenzi viene respinto da un difensore sulla linea di porta a portiere battuto.

L´assedio finale non porta nemmeno al gol della bandiera, anzi, produce il terzo centro dei locali che chiudono il match con il colpo di testa di Marco Secchi su l´ennesima situazione di palla inattiva che condanna i biancorossi. Nel finale, a seguito di una situazione concitata, il direttore di gara estrae un cartellino rosso per parte, punendo il comportamento di Christian Favorido e Federico Bellamoli. È l´ultima sventura di una gara davvero storta per la Piovese, che trova il primo KO in campionato. Domenica prossima si torna al Vallini per affrontare un´altra veronese, il Sona Calcio.

Redazione Piovese SSDARL


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio