17 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

ALLIEVI REGIONALI: MONTEBELLUNA-PIOVESE 1-.0

20-05-2013 13:36 - TOP NEWS
Montebelluna-Piovese 1-0

Montebelluna: Filippetto, Serafin, Semenzin, Amod Kodjo, Russo, Polacco, Ferchichi, Lovisetto, Cecchel, Vejseli, Lazzari.

A disposizione: 12 Bertoncello

Nel st sono entrati: 13 Lucietto, 14 Mone Abdoul, 15 De Vido, 17 Caratozzolo, 18 Schiavon

Allenatore: Luca Bressan

Piovese: Brigo (37´ st Rossi), Tramarin, Marzio, Nicoletto, Fabbris, Sartori, Caramuscio, Boscaro, Michieli, Degan, Meneghin

Nel st sono entrati: 13 Bertani, 14 Bettarin, 15 Zemignani, 16 Neral, 17 Celegato.

Allenatore: Franco Tomaini

Arbitro: Jacopo Conte sez. aia di Treviso

Reti: 3´ st Cecchel

Note. Mattinata grigia e piovosa, temperatura di 18 gradi, terreno scivoloso, ma in buone condizioni, spettatori 150 circa.

Recupero: pt 1´ st 4´

Cornuda. Il Monte Allievi ha chiuso il proprio girone A a punteggio pieno, ma la prestazione sottotono dei "coreani" non è piaciuta a mister Luca Bressan. Merito anche della Piovese che ha dato battaglia su ogni pallone. La partita è risultata piacevole e il merito della "Piove" è di averla giocata a viso aperto, mettendo in risalto una buona padronanza di palla, solidità fisica e tempismo nel gioco in acrobazia. Il Montebelluna forse "intimorito" dal dover incamerare il punto che dava la certezza matematica della finale regionale non ha entusiasmato, e nel primo tempo mai è riuscito a far partire un tiro degno di nota verso i pali di Brigo. L´unico tentativo, velleitario, lo ha fatto registrare il furetto Vejseli, ma il rasoterra a incrociare è uscito un paio di metri dai pali (19´). Con la difesa padovana ben allineata ai sedici metri, per i bianco-celesti è risultato arduo scavalcare il solido e impenetrabile "muro" gialloblù. Il Montebelluna in più occasioni si è affidato alla giocata del solista, ma l´ultimo passaggio è puntualmente evaporato in errori di misura. La Piovese che si è difesa con ordine e praticità nell´uscire dal propri sedici metri, al 33´ ha costruito la più bella palla-gol del primo tempo. Sul capovolgimento dell´azione il pallone scende sui piedi di Degan e la girata-lob lambisce la trasversale con il lungo Filippetto salito in "cielo" per l´eventuale correzione in corner. Solo in avvio di ripresa dopo la caratteriale ramanzina impartita da mister Bressan tra le quatto mura dello spogliatoio, i coreani" passano. L´azione nasce da una rimessa laterale, il cuoio indirizzato sui piedi di Vejseli e velocemente tagliato nell´area di porta dalla mezzala che imbecca alla deviazione da sotto Cecchel per l´1-0 che firma il match. Da questo momento il Montebelluna bada ad amministra la gara,la Piovese si adegua al palleggio dei padroni di casa. Solo a sprazzi i ragazzi di mr. Bressan alzano il ritmo del confronto che si chiude con i montelliani soddisfatti per l´ottimo traguardo conquistato.La Piovese al triplice fischio di Conte non merita di uscire sconfitta, ma la prova dei ragazzi di mister Tomaini per impegno e tenuta atletica va lodata. Ora appuntamento con la finale, avversariola Vecomp Verona ola Liv.Gorghnese. Il Monte campione regionale uscente punta a centrare il bis.


Fonte: Venetogol

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio