19 Gennaio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

A TU PER TU CON MATTEO LUNARDON!

10-11-2015 11:27 - TOP NEWS
Oggi conosciamo Matteo Lunardon, mister degli Allievi Elite, un ragazzo giovane che fa dell´umilta´ e della passione il suo credo nell´allenare. Un allenatore che e´ al suo primo anno nella PIOVESE SSDARL e che sta conquistando tutti Noi.

1 - Mister vorremmo sapere una valutazione sul questo primo periodo di allenamenti e partite.

Diciamo che la valutazione è positiva in quanto il gruppo è un gruppo parecchio rinnovato e come ogni cosa nuova necessita di un suo tempo di rodaggio , siamo partiti a rilento ma i ragazzi stanno venendo fuori e trovando affiatamento di allenamento in allenamento .

2 - Da 1 a 10 dove collocherebbe il suo gruppo oggi?

Lo colloco a poco più di metà quindi a 6 c´è molta disponibilità e questa è più di una buona base di partenza il resto vien da se lavorando , e lavorando come stiamo lavorando sono sicuro che a fine anno raggiungeremo il 10.

3 - Mister un aspetto che l ha colpita positivamente di questo gruppo?

La disponibilità dei ragazzi , ragazzi sani a cui ho chiesto anche dei sacrifici , loro senza fiatare o dire nulla hanno detto ok mister col sorriso. Una cosa che ho apprezzato moltissimo.

4 - E quello negativo?

Diciamo che un aspetto negativo vero e proprio non riesco a trovarlo , nel senso che fanno e si comportano come ragazzi della loro età , cose negative non ne vedo , se devo essere sincero.

5 - Come sappiamo i genitori nel settore giovanile in queste categorie sono importanti ma nello stesso tempo possono essere controproducenti,
Se dovesse dare loro un consiglio quale darebbe?

Il consiglio che do? Di tifare tifare e tifare ancora non solo il proprio ragazzo ma la squadra , e di assecondare il mister , non siamo la per fare male o torto ad un ragazzo anzi , tante volte si critica non sapendo cosa è successo in settimana o cosa ci sia dietro una scelta! Quindi cari mamma e papà tifate questo vi chiedo.

6 - Quale motivazione l ha spinta a fare il mister del settore giovanile?

Diciamo che non c´è stata una motivazione vera e propria , cominciai più per gioco 10 anni fa , giocavo a Pozzonovo, mancava un mister per gli esordienti , il presidente mi chiese ma non è che hai voglia di provare? Provai....ed eccomi qua.


7 - Se avesse la possibilità di inserire una figura all´interno dello staff quale figura riterrebbe più utile in questo momento?

Guarda credo che tutto quello che abbiamo è più che sufficiente per lavorare bene e per questo ringrazio Mario De Montis e la famiglia Dalla Pria, se proprio dovessi scegliere sceglierei uno psicologo, tante volte non sappiamo quali problemi possano esserci dietro ad un ragazzo. Ma già così come siamo è tanta roba! Sarebbe una cosa in più!

8 - Mister per essere veramente soddisfatto del suo lavoro a fine stagione quali obbiettivi deve raggiungere?

Per essere a buon punto a fine anno dovremmo esprimere un certo tipo di gioco chiesto dalla società e aver dato la giusta mentalità ai ragazzi , il mio obiettivo è dare a mister Florindo più ragazzi possibili per la prima squadra , e per lui credo che lavorare con ragazzi che hanno già la testa giusta è una buona base.

9 - Mister per quale motivo un ragazzino dovrebbe avvicinarsi al calcio?

Qua la risposta non vale perché son di parte! Per lo stesso motivo per cui io mi sono avvicinato da piccolo e ho smesso 3 anni fa.. il calcio è il calcio, divertimento, cuore ,passione e non dimentichiamolo è una palestra di vita si impara a stare all´interno di un gruppo, a rispettarsi, a convivere e ad andare d´accordo , valori non da poco!

10 - Mister quali comportamenti ha difficoltà ha tollerare all´interno di un gruppo che allena?

La cosa che più non sopporto in un mio giocatore è il sentirsi bravo e perché mi sento bravo vado via più piano e lo faccio pesare ai miei compagni ,non è così il più bravo va ai 200 all´ ora sempre e le proprie qualità tecniche e umane le mette a disposizione per trascinare gli altri, questo è l´essere bravi. A parole non si è bravi.


Prima che ci salutiamo concedimi di ringraziare e salutare le persone a me care e che mi sostengono,la mia famiglia e in special modo la mia compagna Ilenia che sopporta i miei umori causati dai risultati.

Grazie Matteo! E in bocca lupo per il proseguo della stagione!


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio