16 Febbraio 2019
news
percorso: Home > news > TOP NEWS

1 OTTOBRE 2013, UN ANNO DI RENZO GROPPELLO "SONO FELICE DI ESSERE QUI"

01-10-2013 18:06 - TOP NEWS
Esattamente un anno fa iniziò l´avventura di Renzo Groppello sulla panchina della Piovese. Persona tenace, professionale, concreta, un condottiero di poche parole. Sintetizzando, 30 gare da allenatore, 41 punti conquistati in 12 vittorie e 5 pareggi con 40 gol fatti. Un ruolino che ha portato i biancorossi alla tranquilla salvezza e all´attuale quinto posto in classifica con 6 punti. Analizzando con il mister questi 365 giorni di bianco e di rosso si definisce "onorato di far Parte della Piovese. Quando sono stato accostato a questa Società, ho preso subito informazioni da addetti ai lavori per conoscere meglio l´ambiente di Piove di Sacco e posso dire che le attese sono state mantenute. Una società sara, seria, un Presidente eccezionale, i componenti dello staff straordinari, sempre disponibili e competenti". Per gli allenatori si sà, sono i risultati che determinano l´andamento della stagione. "Appena iniziata l´avventura, con il Presidente si parlava di portare a termine la stagione, le prospettive però erano alte ma per una serie di circostanze ci siamo ritrovati a fare tutt´altro campionato. Per come era la situazione, abbiamo fatto il possibile, cambiando alcuni giocatori nel mercato di dicembre e altalenando serie utili di vittorie e pareggi a banali e ingenue sconfitte, simbolo della stagione un pò così". Portata a termine la stagione, con la salvezza in campionato, l´estate è il periodo delle scelte. "La riconferma di giugno è stata per me una grande soddisfazione. Avere modo di lavorare ancora per la Piovese è stato motivo di vanto, ma soprattutto, poter discutere con Claudio Dalla Pria di un progetto da portare avanti per qualche stagione. Abbiamo allestito una squadra competitiva, controllando sempre cosa fosse realmente utile in tutti gli aspetti, calcistici e non". La nuova stagione è piena di entusiasmo e voglia di far bene. Le attese sono molte, la squadra è giovane e interessante. "E´ un anno dove non possiamo fallire. Siamo agli inizi e la rosa è di qualità ma potrebbe peccare di gioventù in qualche occasione, non possiamo pretendere di avere nell´immediato risultati importanti. Nelle prime quattro gare abbiamo fatto bene, un pò di sfortuna ci è capitata ma siamo in una buona posizione e vogliamo ambire in alto. Possiamo dare ancora di più, nelle prime gare si potrebbe avverire un pò di timore per qualcuno. I risultati positivi saranno determinati per l´umore e la fiducia della squadra". Oltre al mister, un tassello di livello è stato affiancato alla guida tecnica. "Stiamo lavorando al massimo, siamo nella tranquillità e professionalità nel centro sportivo di Bovolenta. Con me, Antonio Lacara che ha aumentato il livello di professionalità. E´ un esempio per i giovani, che devono capire che in nessun altro team dilettante troveranno una persona di così grande sapienza tecnica. Per molti sarà un anno importante, insieme ai calciatori più esperti il nostro desiderio è di fare una stagione importante. Nel complesso posso dire di essere estremamente felice e soddisfatto di essere qui e di essere circondato da un´ambiente sereno e da una società modello. Tutti insieme per fare della Piovese un team vincente".
Da parte nostra un enorme in bocca al lupo a Mister Groppello per tante annate insieme alla sua guida tecnica.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio